• Chiama:
  • 011 234 36 34

Hotel Barcellona

1.523 hotel e appartamenti

Richiesta prenotazione di gruppo »

Le migliori offerte - Barcellona

Caricando hotel

Tutte le tariffe delle camere sono a persona per notte sulla base di 2 adulti

Mappa

Foto della zona

Fotografie fornite da Le fotografie sono sotto il copyright dei rispettivi proprietari.

Informazioni su Barcellona

Barcellona, capoluogo della Catalogna, è situata nella parte nord-orientale della Spagna. Si estende in prossimità della costa mediterranea, tra i Pirenei catalani e il delta del fiume Ebro. È una città cosmopolita, che oltre a racchiudere le più accattivanti espressioni del Modernismo e della cultura contemporanea, custodisce inestimabili testimonianze di epoca romana e medievale.

Alcuni dei suoi monumenti più importanti, come quelli degli artisti Lluís Doménech i Montaner e Antoni Gaudí, sono stati dichiarati dall'Unesco patrimonio dell'umanità. L'armonioso mix di architettura storica e modernità si ritrova anche nell'affascinante centro cittadino, dove stile, cultura e movida notturna si integrano al meglio.

Ne è l'espressione più evidente la piazza Plaça de Catalunya, attorno a cui si concentrano il commercio, la finanza, il turismo e da cui partono le più importanti attrazioni di Barcellona: il frequentatissimo viale Rambla e l'altrettanto affollata strada Passeig de Gràcia, densa di negozi glamour e di caratteristici edifici impreziositi dall'opera dello scultore e architetto Gaudí, Casa Batllò e la Pedrera. Da questa zona centrale si accede anche al Barrio Gotico, a Plaza Real e a La Ribeira.

Prenota con noi

La ricchezza del patrimonio storico e artistico di Barcellona è un richiamo per i visitatori di ogni parte del mondo. La varietà delle strutture ricettive presenti consente di trovare facilmente una sistemazione congeniale alle proprie esigenze. Per prenotare il tuo albergo ti consigliamo di visitare il nostro sito, dovrai poter scegliere tra varie soluzioni, tutte pensate per offrire un soggiorno confortevole e indimenticabile.

Quando andare

Puoi visitare Barcellona in ogni periodo dell'anno, poiché gode di un clima temperato, e anche durante l'inverno le sue temperature restano miti e piacevoli. Tuttavia, i mesi ideali possono essere quelli tra marzo e giugno e settembre o ottobre, specie se non sopporti l'afa estiva tipica delle giornate di luglio e agosto. Visitare Barcellona a ottobre ti consente invece di godere delle sue bellezze con maggiore tranquillità, evitando luoghi affollati.

Ti consigliamo l'alta stagione se vuoi coniugare una vacanza balneare fatta di sole, di mare e di sport acquatici, con la visita delle bellezze culturali e artistiche della città. Infine, se non vuoi perderti alcuni eventi caratteristici, ti consigliamo la Festa patronale de la Mercè a settembre, contraddistinta da una serie di spettacoli e attività popolari, che vanno avanti per circa una settimana. Questa festa, molto attesa da cittadini e turisti, è tra le più importanti di Barcellona, viene celebrata sin dal sin dal 1902 e rappresenta una sorta di saluto all'estate.

Informazioni utili

  • Aeroporto
    Barcellona: El Prat de Llobregat, si trova a 12 km dal centro città
  • Fuso orario
    Lo stesso dell'Italia
  • Lingua ufficiale
    Catalano, la seconda lingua è lo spagnolo
  • Tempo dall'aeroporto al centro città
    Circa 30 minuti; si può prendere l'Aerobús A1 per Plaza de Catalunya, alle fermate dei terminal A, B e C
  • Valuta
    Euro (€)

Giri turistici e tappe da non perdere

  • Il centro storico

    A cominciare da Las Ramblas, la principale via del centro storico, che collega Plaza Catalunya con il porto antico, è tutto un susseguirsi di attrazioni suggestive. il Palacio de la Virreina, il Gran Teatre del Liceu, Plaza Real, sono strutture di grande impatto visivo. Lo sono altrettanto le architetture religiose, come la Cattedrale di Santa Eulalia e la Chiesa di Santa Maria del Mar.

  • Musei

    Barcellona ospita varie gallerie espositive di grande interesse. Da non perdere il Museo Pablo Picasso, dove sono conservate circa 3500 opere del grande artista spagnolo. Il museo è allestito in cinque edifici medievali e si trova nel quartiere Barrio Gòtico.

    Il Museo Nacional d'Art de Catalunya è situato invece nel Palau Nacional e conserva una raccolta di affreschi medievali e una prestigiosa raccolta di reperti romanici. Nel Fundaciò Mirò, in zona Parc de Montjuïc, si possono ammirare i capolavori del famoso pittore e scultore catalano Joan Mirò e altre interessanti opere di artisti contemporanei.

    Meritano una visita anche il Museo marittimo e quelli d'Historia de la Ciutat de Barcelona e Fundaciò Antonio Tapies.

  • Sagrada Familia

    È il capolavoro più rappresentativo dell'architetto Antoni Gaudí e di tutta Barcellona. È chiamata anche Temple Expiatori de la Sagrada Familia. Si tratta di una basilica cattolica dalle dimensioni importanti, iniziata nel lontano 1882 e ancora oggi in costruzione. Questa insolita particolarità aggiunge ulteriore eccentricità a un monumento unico, dalle fattezze mastodontiche e al contempo bizzarre.

    Ha una struttura gotica a cinque navate e una verticalità evidenziata dalla presenza di torri a spirale e pinnacoli ricoperti da elaborati simboli religiosi e mosaici in vetro veneziano. La Sagrada Familia si trova a poca distanza dalle Ramblas, nel quartiere dell'Eixample; puoi raggiungerla agevolmente in autobus e in metropolitana.