• Chiama:
  • 011 234 36 34

Hotel Minorca

388 hotel e appartamenti

Richiesta prenotazione di gruppo »

Le migliori offerte - Minorca

Caricando hotel

Tutte le tariffe delle camere sono a persona per notte sulla base di 2 adulti

Mappa

Foto della zona

Fotografie fornite da Le fotografie sono sotto il copyright dei rispettivi proprietari.

Informazioni su Minorca

Se desideri trascorrere una vacanza godendoti un mare incontaminato e un panorama mozzafiato, ti consigliamo di visitare l'isola spagnola di Minorca, situata nell'arcipelago delle Baleari. Scoprirai un'atmosfera incantata, con edifici splendidi, siti preistorici e ville meravigliose.

Il capoluogo Mahon ha una magnifica architettura georgiana e numerosi e caratteristici negozi. Ciutadella, l'antica capitale, è un centro culturale e religioso, con monumenti ricchi di fascino e di storia. Inoltre, troverai numerosi ristoranti, bar, discoteche e locali in cui si suonano diversi generi di musica.

Se ami lo sport, a Minorca avrai la possibilità di praticare la vela, il surf, l'equitazione e fare diverse escursioni a piedi con numerosi percorsi segnalati: il più famoso si chiama Camì de Cavalls.

Infine, ti suggeriamo alcune specialità gastronomiche tipiche dell'isola. Scoprirai, infatti che la cucina di Minorca è famosa per la sua zuppa di aragosta, il formaggio artigianale, la maionese e il gin, il prelibato liquore ricavato dalle bacche di ginepro. Potrai gustare questi cibi e molti altri nei numerosi ristoranti o trattorie sparse in tutta l'isola.

Prenota con noi

Stai progettando la tua vacanza a Minorca? Ti suggeriamo di prenotare il tuo hotel sul nostro sito: potrai scegliere tra diverse alternative ed in breve tempo sarai in grado di trovare la sistemazione più adatta ai tuoi gusti ed alle tue esigenze.

Quando andare

Minorca gode del tipico clima mediterraneo. Il periodo migliore per godere l'isola è quello estivo, poiché le temperature non superano mai i 30° e sono mitigate da gradevoli venti. Sarà quindi possibile godersi la vita di mare e, contemporaneamente, assistere ad eventi culturali e di folclore, come il festival del Cinema del Mediterraneo, che si svolge dal 15 al 19 luglio, oppure la festa di San Juan a Ciutadella il 23 e il 24 di giugno. È una festa religiosa patronale che si è trasformata in un piccolo Palio, simile in alcuni aspetti a quello senese, raccoglie l’attenzione di molti turisti ogni anno. Una vera immersione nella vita e nelle tradizioni di questa bella isola.

Informazioni utili

  • Aeroporto
    Aeroporto di Minorca, a circa 50 km dal centro della città
  • Fuso orario rispetto all'Italia
    Invariato
  • Tempo dall'aeroporto al centro
    Circa 45 minuti con il bus
  • Valuta
    Euro (EUR)

Giri turistici e tappe da non perdere

  • Faro Cap d'Artruix
    È un faro situato alla punta sud-est dell'isola di Minorca e merita davvero una visita, in quanto si affaccia sulla scogliera ed è perfetto per ammirare splendidi tramonti. Questo faro attualmente ospita un bar ristorante per pranzi, cene o spuntini. Accanto ad esso si snoda una passeggiata sulla spiaggia, una delle più incantevoli di tutta l'isola.
  • I Parchi naturali di Minorca
    Minorca è stata riconosciuta Riserva Mondiale della Biosfera per le sue grotte, le sue scogliere, le numerose specie di uccelli ed i suoi isolotti. Ti consigliamo di visitare il Parco naturale di s'Albufera des Grau, dove potrai ammirare numerosissime specie di piante e di alberi, diversi isolotti e molti resti preistorici.
  • Il Camì de Cavalls
    Il Camì de Cavalls è un antico sentiero di Guardia costruito nel 1330 per difendere l'isola dalle molte incursioni che provenivano dal mare. Oggi è percorribile a piedi oppure a cavallo. È lungo 185 km ed è suddiviso in 20 tappe. Camminando lungo il sentiero, ti immergerai in una natura incantevole e potrai ammirare stupendi panorami in ogni stagione.
  • Il Museo di Minorca
    A Mahon si trova anche il Museo di Minorca, nell'antico convento francescano. Visitandolo, si conoscerà tutta la storia dell'isola, dalla preistoria fino ai giorni nostri. Particolarmente interessanti i reperti dell'epoca romana e bizantina. Il materiale proviene da donazioni private e pubbliche e dagli scavi archeologici degli ultimi 20 anni.
  • Monumenti caratteristici di Mahon
    Il capoluogo di Minorca ospita diversi monumenti assai caratteristici tra cui: il Municipio con la bella Sala Nobile in cui si riunisce il Consiglio; la Chiesa di Santa Maria, in stile neogotico, con il suo organo monumentale, uno dei migliori esemplari d'epoca; e la Chiesa di Sant'Antonio, in elegante stile neoclassico e in origine antico eremo medioevale.